top of page
sciare

Caccia al Tesoro

La caccia al tesoro è una delle manifestazioni più importanti della vita collegiale pavese. E' un evento che va a coronare quello che è stato il percorso che le matricole hanno vissuto durante quest'anno. sono entrati, hanno incontrato una nuova realtà, quella del collegio a Pavia, si sono trovati davanti alla goliardia pavese.     Si sono trovati di fronte ad una realtà nuova, hanno conosciuto nuovi posti, nuove persone, una nuova famiglia. Partecipano tutti i collegi di Pavia, con un numero di 8-15 matricole, accompagnate da due anziani. Queste squadre dovranno correre per le strade di Pavia, trovare degli oggetti e superare delle prove sia di abilità fisica, sia di conoscenza della cultura generale e della storia dei collegi, organizzate da ciascun collegio. Durante questa giornata vige la cosiddetta "immunità", nessun collegiale può rubare o ledere cose di altri collegi, nel rispetto comune. Chi vince la caccia, ho l'onore e l'onere di organizzare l'edizione dell'anno successivo, aiutato da alcuni rappresentanti di ogni singolo collegio e dovrà organizzare la oramai conosciuta "Festa della caccia", a cui partecipano tutte le matricole, anziani e collegiali che hanno preso parte a quella edizione della Caccia Al Tesoro.

«È un’esperienza unica ed incredibile. È convivialità, è partecipazione, è il momento più aulico della goliardia pavese. Più di 600 persone, ognuno vestito con i colori del proprio collegio, con il risultato di un mosaico vivente e multicolore che canta all’unisono. Questa è Pavia, questa è la vita collegiale. Un percorso meraviglioso che ti porta ad essere parte di qualcosa di più grande, una famiglia. Una famiglia che lavora in gruppo e soprattutto cresce.»

Federica Francioso, organizzatrice.

bottom of page